I nuovi motori elettrici Torqeedo: un 2021 elettrizzante con Deep Blue, TorqLink, e Travel 603

Tre nuovi motori elettrici Torqeedo per il 2021 per navigare ad alte prestazioni e con affidabilità, grazie anche alle collaborazioni di grandi partner specializzati.

Due nuovi Deep Blue da 50 e 100 kW

La prima novità riguarda due motori elettrici Torqeedo: il Deep Blue 50 SD e il Deep Blue 100 SD.

Entrambi frutto di una collaborazione con ZF annunciata lo scorso anno, questi potenti saildrive fissi sono intrinsecamente silenziosi e privi di emissioni, e sono completamente integrati nei sistemi di propulsione e gestione dell’energia di bordo di Deep Blue.

Con una potenza rispettivamente di 50 kW e 100 kW (68 e 136 cv), sono progettati per velocità di navigazione fino a 30 nodi per una navigazione ad alte prestazioni e un’efficiente generazione dell’energia idroelettrica grazie all’inverter.

In questo modo durante la navigazione si possono mantenere cariche le batterie che, lo ricordiamo, sono sviluppate da BMW.

Come tutti i motori elettrici Torqeedo Deep Blue e Deep Blue Hybrid, l’energia rinnovabile proviene dai pannelli solari, dal vento e dall’acqua, e può essere facilmente integrata nel sistema centrale.

Torqeedo Deep Blue 50 SD.
Torqeedo Deep Blue 100 SD.

Leggi anche: the time is now, la strategia di Torqeedo per diffondere la mobilità elettrica


Le novità nella gamma dei fuoribordo Cruise

Altra novità nei motori elettrici Torqeedo riguarda la serie di fuoribordo Cruise.

Per il 2021, il fuoribordo Torqeedo Cruise 10.0 R e il Torqeedo Cruise 10.0 FP saranno sottoposti a un aggiornamento tecnico, con il protocollo di comunicazione avanzato chiamato TorqLink.

La nuova interfaccia, inizialmente sviluppata per Torqeedo Deep Blue, è ora disponibile per i motori Cruise 10.0, le batterie al litio Power 48-5000 e i comandi degli acceleratori Torqeedo.

Leve acceleratore con Torqlink.

Leggi anche: l’elettrico di Alva Yachts anche su un monocarena, che è tutto tranne che convenzionale. Ecco l’Eco Cruise 50


Un nuovo Travel fra i motori elettrici Torqeedo

L’azienda ha poi annunciato un nuovo modello nella gamma Travel: il Torqeedo Travel 603.

Si spira al più grande Travel 1103 a trazione diretta, ed è un fuoribordo elettrico equivalente a due cavalli di potenza.

Grazie alla estrema leggerezza, Torqeedo Travel 603 è adatto a gommoni e daysailer fino a una tonnellata di peso.

Fra le soluzioni semplici e pratiche ci sono l’avviamento a pulsante, il computer di bordo integrato con tempi di funzionamento e dati di autonomia calcolati dal Gps, la possibilità di variare completamente la marcia avanti e indietro, e l’assenza di rischi di fuoriuscite di carburante o di olio.

Torqeedo Travel 603.

Il motore è alimentato da una batteria agli ioni di litio da 500 Wh che si aggancia alla parte superiore, e ha addirittura una porta Usb opzionale per la ricarica di un telefono cellulare o di una fotocamera.

Ma c’è di più: la batteria rimovibile per la ricarica galleggia in caso di caduta accidentale in acqua, e tutto il gruppo è completamente a prova d’acqua fino a IP67.

Abbiamo detto della leggerezza: il motore Torqeedo Travel 603 pesa solo 11 kg, mentre il peso totale del sistema, comprese la batteria rimovibile e la barra, è di soli 15,5 kg.


Scopri la gamma di entrobordo e fuoribordo elettrici Torqeedo


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2021 BoatMag. All Rights Reserved.