Un 2021 tutto nuovo per Valentino Rossi, che cambia team e pure yacht

Che il 2021 fosse un anno di grandi cambiamenti per Valentino Rossi, si sapeva già da settembre, quando ha ufficializzato il cambio di team nella Moto GP. Ora, a sorpresa, arriva l’indiscrezione che il Dottore sta acquistando un nuovo yacht.

Il “vecchio” Titilla II, il Mochi Craft Dolphin 74 di Valentino Rossi, lungo 22,50 metri, sta per lasciare il porto di Pesaro, diretto in Francia dal suo nuovo armatore, che è un fan del nove volte campione del motomondiale. In arrivo per il Dottore, pare ci sia ora un nuovo yacht intorno ai 24 metri, il futuro Titilla 3.

È questa l’indiscrezione apparsa sui maggiori quotidiani nazionali e sui media del mondo motociclistico e, in quanto indiscrezione, le notizie giungono discordanti su quale sarà il nuovo yacht acquistato dal campione di Tavullia.

Il Mochi Craft Dolphin 74, l’ammiraglia del cantiere lanciata nel 2004. È lo stesso modello del Titilla II di Valentino Rossi.

La maggior parte dei media, rivela che il Dottore starebbe per acquistare un Pershing che, oltre a essere la naturale espressione dello stile di Valentino Rossi, lo farebbe continuare a gravitare nell’orbita del Gruppo Ferretti, proprietario sia del brand Mochi Craft sia di Pershing.

Il Pershing 8X, uno dei probabili yacht che starebbe per acquistare Valentino Rossi.

Tenendo in considerazione la metratura di cui si parla, dovrebbe essere il Pershing 8X, la novità 2019 del cantiere, che è lungo 25,55 metri fuoritutto, ma con la sua lunghezza scafo di 22,85 metri rientra nella categoria delle imbarcazioni in ambito burocratico, senza sconfinare nella categoria dei superyacht, per cui è necessaria la patente di Nave da Diporto.


Leggi anche: Pershing 8X è comfort e innnovazione a 48 nodi


Ma sul Corriere della Sera, e con lui altri giornali, si legge invece che il nuovo yacht di Valentino Rossi sarà un Sanlorenzo SX76, un explorer semidislocante, più in linea di continuità con la sua ex barca, ovvero la lobster Dolphin 76, che è, sì, planante, ma condivide lo stesso spirito di navigazione tranquilla e più “partecipativa” nei confronti della natura circostante.

Il Sanlorenzo SX76, un altro degli yacht papabili di Valentino Rossi secondo diverse indiscrezioni.

Scopri di più sul Sanlorenzo SX76


Naturalmente da tutte le parti citate c’è il massimo riserbo e non è ancora accertato se il nuovo acquisto sia ancora in fase di trattativa o sia già stato concluso, ma ormai, se gira la voce, il cambio barca ci sarà senz’altro.

L’unica notizia certa è che negli ultimi tempi il Dottore ha aumentato notevolmente le sue uscite in barca rispetto a prima. È quindi plausibile che dopo 15 anni a bordo del suo Mochi Craft ora abbia voglia di cambiarlo con un nuovo yacht.


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2021 BoatMag. All Rights Reserved.