Tremila miglia col Suzuki DF200 AP nel raid europeo 2022 del Club del Gommone

Partiti da Fiumicino e giunti a Basilea nell’ambito del Raid Europeo 2022, gli equipaggi del Club del Gommone di Milano hanno portato un gommone Nuova Jolly Prince 22 motorizzato con un fuoribordo Suzuki DF200 AP a compiere 2.928 miglia in 43 giorni.

di Maurizio Massa

Organizzato dal Club del Gommone di Milano in collaborazione con Suzuki e Nuova Jolly, il Raid Europeo 2022 è nato con il fine di condividere la passione per la navigazione attraverso avventurose esperienze in traversate che tocchino anche luoghi lontani.

Nell’intento, infatti, oltre allo spirito avventuriero c’è pure la voglia di consegnare un messaggio di unione ai vari Paesi europei che i rider incontrano nel percorso.

Raid Europeo 2022 - Gommone Nuova Jolly 22.

Un percorso che, nel caso di questo Raid Europeo 2022, è stato effettuato su ben 2.928 miglia in 43 giorni di navigazione effettiva, su un gommone Nuova Jolly Prince 22 motorizzato con il fuoribordo Suzuki DF200 AP.

Il raid è partito il 27 aprile dalla sede del concessionario ufficiale Suzuki Giada 96 di Fiumicino, facendo poi varie tappe in ognuna delle quali si sono alternati nove equipaggi.

Quindi, da Fiumicino a Genova, poi Marsiglia e Séte, da cui, passando per il Canal du Midi e il Canal Lateral de La Garonne, il gommone ha raggiunto Bordeaux.

Da qui, altra navigazione in Atlantico verso Les Sables d’Olonne, dunque Brest, Saint Malo, Le Havre per attraccare poi a Parigi.

E dalla capitale francese il raid è tornato a Le Havre per poi puntare verso Londra, traversando la Manica, e ritornare in direzione Amsterdam, e poi lungo il Reno a Strasburgo per arrivare all’ultima tappa di Basilea il 13 giugno.

Raid Europeo 2022 - Gommone Nuova Jolly Prince 22 col Suzuki DF200 AP a Strasburgo.

Si è concluso così il Raid Europeo 2022, ma non gli eventi virtuosi del Club del Gommone, che nel 2023 sarà in un tour italiano, finalizzato a sensibilizzare contro l’inquinamento del mare provocato dalle microplastiche.

Nel 2024, inoltre, ha già in programma un nuovo raid, che questa volta sarà organizzato più con intenti sportivi e di competizione.

Un focus sui mezzi che hanno reso possibile il Raid Europeo 2022

La cosa che emerge subito è che le 3000 miglia e i 43 giorni di navigazione hanno certificato le peculiarità in termini di affidabilità, potenza, bassi consumi ed ergonomia del Suzuki DF200 AP.

Raid Europeo 2022 - Gommone Nuova Jolly Prince 22 col Suzuki DF200 AP.

Anche il Nuova Jolly Prince 22, ha dimostrato doti di comodità, agilità e affidabilità, visto che in “soli” 6,20 metri ha affrontato le acque spesso poco accoglienti della Manica e dell’oceano Atlantico.


Leggi anche il nostro articolo sulle traversate oceaniche di Sergio Davì a bordo di un Nuova Jolly Prince 38 CC


Uno sguardo ai consumi del Suzuki DF200 AP, per annotare che ci sono voluti 2.985 litri di carburante per completare il Raid Europeo 2022: in sostanza una media di 0,9 litri miglio, che si è alzata a 1,3 litri miglio nei casi di navigazione con mare contrario.

Raid Europeo 2022 - dettaglio sul motore fuoribordo Suzuki DF200 AP

Il Suzuki DF200 AP è in sostanza un quattro cilindri in linea, che gira quasi come un V6, ma senza le dimensioni e il peso di quel tipo di motore; questo pesa 225 kg.

La fasatura variabile delle valvole, inoltre, garantisce più efficienza termica e prestazioni più elevate ai vari regimi.

A ciò si aggiunge la tecnologia Suzuki Lean Burn a combustione magra, che ottimizza il rendimento limitando emissioni e consumi fino al 14% in meno.

Raid Europeo 2022 - Gommone Nuova Jolly Prince 22 col Suzuki DF200 AP.

E per la sicurezza, il motore dispone di una potente centralina a 32 bit utile a gestire un sistema di monitoraggio di tutte le funzioni e del controllo interno dei parametri operativi in tempo reale.

Insomma, oltre alle loro capacità di navigatori esperti, gli equipaggi del Club del Gommone nel Raid Europeo 2022 hanno potuto contare anche sulla massima affidabilità del gommone e del motore a loro disposizione.


Leggi anche la nostra prova del Suzuki DF200 AP su un gommone Lomac Adrenalina 8.5


Clicca e scopri tutto sul Suzuki DF200 AP nel sito ufficiale di Suzuki Italia Marine


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.