Inagua S, l’entry level dei nuovi gommoni chic di Rio Yachts

Fra i gommoni di 11 metri arriva a sorpresa una grande novità: il Rio Inagua S, il primo modello con cui Rio Yachts entra nel mondo dei gommoni e dei maxi rib. Debutta a settembre al Cannes Yachting Festival 2022.

Non ci saranno numeri accanto al nome a indicare la dimensione dei nuovi maxi rib di Rio Yachts, bensì le lettere tipiche delle taglie, che faranno capire il loro posizionamento all’interno della gamma.

Va da sé, dunque, che il nuovo Rio Inagua S è la taglia Small ed è quindi l’entry level della neonata gamma di gommoni Rio Yachts, che si divide in due linee di prodotto: Inagua (appunto) ed Exuma.

Il Rio Yachts Inagua S, così come gli altri modelli futuri del cantiere lombardo, nasce sulla stessa filosofia che ha dato luogo alla gamma Daytona.

Questi, infatti, sono tipici motoscafi mediterranei dal look tirato e sportivo, ma molto orientati a chi cerca una barca giornaliera, su cui godersi la convivialità in maniera comoda e in un ambiente di buon gusto estetico.


Leggi anche: Rio Daytona 46, sempre più grande, sempre più en plein air. 


Così è dunque anche il Rio Inagua S, che è stato disegnato da Marino Alfani con un look molto raffinato, che permette a questo gommone di 11 metri di inserirsi con naturalezza in contesti eleganti.

Il profilo, infatti, è molto pulito, lineare, e le scelte cromatiche su tutto il gommone puntano a completare il tono di eleganza che caratterizza questo gommone.

Il suo debutto è previsto a settembre al Cannes Yachting Festival 2022 per poi proseguire al Salone Nautico di Genova 2022 e le successive fiere nazionali e internazionali.


Leggi anche: Arrivano i gommoni Rio Yachts. Il cantiere produrrà maxi rib da 10 a 18 metri


Rio Inagua S, il pozzetto

In perfetta coerenza con lo stile conviviale del gommone, il pozzetto del Rio Inagua S è in configurazione walkaround, con tutto il suo perimetro ben protetto, che promette una gran comodità nei movimenti a bordo.

Ma anche il prendisole prodiero risulta altrettanto ben protetto dal tubolare perimetrale e, in più, rivela un’ inclinazione a prua utile a offrire una sorta di poggiatesta.

La linea Inagua si compone di modelli totalmente open deck, senza cabina, a differenza della Exuma, che è cabinata.

E sul Rio Inagua S si possono vedere in evidenza i tre elementi chiave su cui si è particolarmente concentrato lo studio di questi gommoni: i tubolari, la consolle di pilotaggio e il T-Top.

I tubolari tronchi a poppa, un nuovo tratto distintivo

Fra le caratteristiche del tubolare, ciò che spicca di più all’occhio è la parte finale troncata anziché a semisfera, con la chiusura in gomma e non più in neoprene.

Questo diventerà un marchio di fabbrica di tutti i gommoni Rio Yachts, al punto che il terminale del tubolare è anche colorato nella stessa tonalità turchese della tinta istituzionale del cantiere lombardo.

Il vantaggio di questa soluzione è una maggiore resistenza della sezione poppiera del tubolare, che è particolarmente soggetta a usura e a colpi accidentali, soprattutto in manovra.

Alto design anche per la consolle di comando

La consolle di comando è un altro elemento caratterizzante e, con la sua forma a diamante, estremamente aerodinamica, si presenta come un vero elemento di design.

Rio Yachts Inagua S visto di profilo

Questo tipo di forma, fra l’altro, con il parabrezza estremamente inclinato (vedremo poi però anche la sua efficacia protettiva) aiuta a rendere molto pulito ed elegante il profilo del Rio Inagua S. Al suo interno nasconde inoltre un vano, che è allestito come toilette.

Un T-Top sospeso anche nella struttura

Elegante e molto ricercato nello stile è pure il T-Top, con la copertura in cristallo, che rimane sospeso sul pozzetto.

I suoi supporti sono incastonati nel blocco di sostegno dei sedili di pilotaggio, che a loro volta, rimangono anch’essi in sospensione rispetto al pagliolo.

I motori rigorosamente fuoribordo

Questo nuovo rib di 11 metri è proposto con due Mercury da 300 cavalli, per una velocità massima stimata in 50 nodi.

Più in generale, tutta la gamma di gommoni e maxi rib Rio Yachts è motorizzata fuoribordo e il cantiere non prevede package con una sola casa motoristica, sebbene abbia una storica collaborazione con Mercury.

Testeremo velocità ed efficacia di questo nuovo gommone di 11 metri nel corso dell’estate, periodo in cui è previsto il varo.

La presentazione al pubblico del Rio Yachts Inagua S è invece prevista al Cannes Yachting Festival 2022 e al Salone Nautico di Genova 2022.

Rio Yachts Inagua S, la scheda tecnica

Lunghezza f.t.10,90 m
Larghezza3,70 m
Lunghezza f.t. sgonfio10,79 m
Larghezza sgonfio3,10 m
Diametro max tubolari0,68 m
Numero scomparti tubolari6
Immersione scafo Rio Inagua S0,58 m
Dislocamento a vuoto (senza motori)3.700 kg
Serbatoio carburante620 l
Serbatoio acqua95 l
Portata persone sul Rio Inagua S16
Vano toilette1
Motori2×300 cv FB
Omologazione CECat B

Leggi anche le altre news nella nostra homepage


Clicca ed entra nel sito ufficiale di Rio Yachts


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.