Barracuda Tour alla 5a edizione nel segno di Lowrance

Lowrance è protagonista del Barracuda Tour, la gara di pesca organizzata da Beneteau con i suoi Barracuda motorizzati Suzuki, giunta quest’anno alla 5a edizione.

L’appuntamento, considerato imperdibile per molti pescatori professionisti di tutto il mondo, era a Port du Crouesty, Arzon, in Francia. Nelle precedenti edizioni era stato capace di attrarre 515 partecipanti di 15 nazionalità per oltre 540 catture. Cifre che testimoniano il successo e la popolarità del Barracuda Tour e spiegano perché Lowrance ha voluto esserci anche quest’anno.

Lowrance è al fianco
dei pescatori professionisti
non solo al Barracuda Tour

Lowrance e i pescatori professionisti

Lowrance supporta i pescatori professionisti con l’elettronica per ottenere risultati e titoli prestigiosi in tutto il mondo. Solo un mese fa, ha vinto il suo sesto Bassmaster Classic Championship consecutivo con Jordan Lee, trionfando nell’edizione 2017 dell’evento tenutosi sul Lago di Conroe a Houston, Texas. Non sorprende quindi che tutti gli equipaggi impegnati nel Barracuda Tour 2017 abbiano usato strumentazione Lowrance. Con una gamma di funzionalità pensate proprio per i pescatori professionisti, inclusi StructureScan 3D con SideScan e DownScan Imaging, i partecipanti hanno avuto l’opportunità di catturare più pesci grazie all’aiuto dell’elettronica firmata Lowrance. Gli equipaggi hanno potuto anche contare su una cartografia per la pesca scaricata dalla community C-Map Genesis, compatibile al 100% con la strumentazione Lowrance.

La gara ha coinvolto 40 barche e quest’anno Lowrance aveva anche un proprio team che ha partecipato alla gara con un Beneteau Barracuda 8 dotato del nuovo fishfinder/chartplotter HDS Carbon. Questo dispositivo è dotato un processore dual core high-performance, uno schermo HD multi-touch Solar-Max con angoli di visualizzazione più ampi, un CHIRP dual channel e un Network Dual Sounder, che consente di passare da un’applicazione all’altra e visualizzare contemporaneamente feed sonar indipendenti con facilità.
La gamma Lowrance di fishfinder/chartplotter offre una varietà di funzioni dedicate ai pescatori professionisti per aiutarli a ottenere il massimo nelle diverse condizioni che potrebbero dover affrontare nel corso di competizioni in location poco conosciute. StructureScan3D è un perfetto esempio del supporto che questa strumentazione può fornire, offrendo ai pescatori una vista tridimensionale sotto all’imbarcazione e dando loro un’idea più chiara di dove si trovano pesci e strutture del fondale rispetto alla barca.

Manchette-Newsletter-BoatMag

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.